Fino a pochi anni fa gli anfibi Dr. Martens erano considerati il simbolo dei movimenti punk, gotici, metallari e soprattutto skinhead, con tutto ciò che ne consegue. Sottoculture non sempre comprese, derise, spesso osteggiate. Chi portava degli anfibi Dr. Martens, magari con jeans skinny, era considerato un diverso, uno dai valori completamente opposti alla maggior parte della gente.
Con il tramonto delle culture underground anche Dr. Martens ha vissuto un periodo di stallo, per poi rinvigorirsi e rinascere come calzatura apprezzata proprio da quelle persone alla moda che una volta temevano e non comprendevano le persone che li indossavano. Si sa, la moda è una ruota che gira, proprio come la vita. Oggi gli anfibi Dr. Martens non piacciono solo per il loro stile, ma anche per la loro durevolezza garantita grazie al loro metodo di fabbricazione così curato.

Anfibio Dr Martens 1460 Bex Smooth Black 25345001
Questo anfibio a otto occhielli è stato realizzato con la morbida pelle Smooth, che potete lucidare o lasciare con questo effetto opaco. Questa calzatura è inoltre caratterizzata dall’inconfondibile stile Dr. Martens: cuciture gialle sul guardolo, bordi scanalati e una fettuccia posteriore con logo AirWair giallo su nero.
La suola è alta 3,4 cm, è realizzata in pvc con guardolo Goodyear sigillata a caldo e rinforzata con le cuciture gialle iconiche del marchio. Questa suola un po’ più alta del normale aggiunge un tocco di carattere allo stivale senza avere l’ingombro di una zeppa alta.
I 1460 Bex Smooth sono comodi da indossare tutto il giorno, e sono bellissimi abbinati a tutti i tipi di jeans, leggings, gonne e shorts… questi stivali si adattano a tutto, il limite è solo la fantasia!

 

Scopri le calzature Dr Martens su Sergio Fabbri

Vai alle novità